• 10 MAG 22
    • 0
    Qual è il giusto costo di una visita dermatologica?

    Qual è il giusto costo di una visita dermatologica?

    Una visita dermatologica ha carattere specialistico e, in quanto tale, non ha un costo univoco. Gli ambiti di applicazione della dermatologia sono molto diversificati, motivo per cui si ricorre ad una visita dermatologica per varie problematiche. Acne, nei sospetti, caduta di capelli, dermatiti sono solo alcuni dei disturbi che rendono necessario l’intervento di un dermatologo. Ogni visita potrebbe avere un costo specifico a seconda degli approfondimenti contemplati. 

    Visita dermatologica: la pelle racconta 

    Prima di esaminare la pelle, il dermatologo chiede al paziente di illustrargli eventuali problemi e cambiamenti della pelle rilevati (ad esempio nei che hanno cambiato forma, brufoli o cisti comparsi in un periodo particolare, ecc…). Se invece sono evidenti segni di infezione, come nel caso dell’herpes labiale, sarà opportuno chiarire se è possibile averlo trasmesso ad altri. 

    Una chiazza sulla pelle è molto diversa da una vescica; per questo lo specialista indagherà sulle cause dei cambiamenti, poiché si potrebbe andare incontro alla formazione di croste o ulcere. Anche il colore e la consistenza della pelle raccontano molto. Una pelle arrossata può rilevare un’infiammazione in atto, così come una grana ruvida potrebbe essere indicativa di profonda secchezza. Fondamentale capire anche se vi sia una sintomatologia di fondo, come prurito, bruciore, dolore o sanguinamento. 

    Prezzi visita dermatologica 

    I prezzi di una visita dermatologica variano dai 50 euro ai 200 euro, con variazioni che potrebbero interessare le diverse aree geografiche. Diversi fattori possono influire sul costo, come lo specialista che la eroga, la tipologia di visita e trattamento, la possibilità di usufruire di determinate agevolazioni. Genericamente, i centri poliambulatoriali presentano un tariffario più competitivo rispetto ai singoli studi medici. 

    Leave a reply →

Leave a reply

Cancel reply